Migliori portabiciclette posteriore Thule: guida all’acquisto

I portabiciclette posteriore Thule hanno una marcia in più perchè assicurano un aggancio allo sportellone dell’auto più sicuro e affidabile. Infatti a differenza degli altri modelli presenti sul mercato, questi supporti non danneggiano la carrozzeria dell’auto garantendo sempre un utilizzo semplice e funzionale.

portabiciclette posteriore Thule

Per trovare il modello più affine alle vostre esigenze bisogna innanzitutto capire quante biciclette vi occorre posizionare, che tipo di macchina disponete e soprattutto la percorrenza della trasferta che avete in mente di fare. Questi aspetti sono importanti perchè vanno a definire l’uso che ne farete di questo supporto, la cui tipologia varia a seconda delle funzioni di cui avete bisogno. Per rendervi questa scelta la più facile possibile abbiamo pensato bene di preparare una dettagliata guida all’acquisto con i migliori portabiciclette posteriore Thule attualmente venduti su Amazon. Buona lettura!

Quali sono i Migliori portabiciclette posteriore Thule?

Thule 973002 Portabici Posteriore Backpac Base

Il primo modello che vi sottoponiamo ha una struttura apparentemente complessa ma in realtà la sua installazione è molto semplice e intuitiva. In tal senso essa prevede un fissaggio pratico e rapido in grado di garantire allo stesso tempo la massima sicurezza, in virtù di un sistema di regolazione degli assi. In questo modo possiamo variare il suo utilizzo e renderlo facilmente adattabile alle diverse bici attualmente in commercio. Da qui la sua versatilità di fondo.

Punti di forza: spicca per la presenza di un ricco equipaggiamento con cui può diversificare il suo funzionamento. In siffatto contesto può fare affidamento su pinze rimovibili piuttosto facili da regolare in modo da adeguare il suo uso ad ogni tipo di bici.

Ideale: per coloro che stanno cercando un modello da adattare per ogni contesto e circostanza a fronte del suo carattere versatile e flessibile. Inoltre esso si rivela perfetto per chi necessita di un supporto affidabile in modo da poter trasportare anche delle bici pesanti. In questo modo con un solo acquisto possiamo soddisfare le esigenze di un’intera famiglia senza dover comprare più supporti a seconda delle dimensioni delle bici.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Thule 973002 Portabici Posteriore Backpac Base
  • Portabici specifico per monovolume e da completare con kit
  • Pinze rimovibili e facili da regolare

Thule 151.968 Freeway 968 Portabici Posteriore

Questo modello sta riscontrando molto successo in virtù di una serie di funzioni che di fatto migliorano il suo uso in termini di praticità assicurando un elevato livello di prestazioni. In tal senso se non ne avete mai comprato uno dovete assolutamente puntare su questo in oggetto. Esso è caratterizzato da una struttura solida e resistente con possiamo assicurare una tenuta ben salda all’auto in modo che non ci sia alcun rischio che le bici si stacchino dallo sportellone. Tutto merito del materiale scelto per la sua realizzazione che di fatto garantisce alta affidabilità.

Punti di forza: spicca per la presenza di robuste cinghie per il fissaggio delle biciclette che troviamo già all’interno della confezione mentre per altri modelli bisogna comprarle a parte. Sul piano dei vantaggi basta ricordare che il bagagliaio può essere aperto anche con il Freeway installato. Comodo, no?

Ideale: per un piccolo nucleo familiare composto da due genitori e un bambino dato che può contenere fino ad un massimo di 3 bici. Inoltre si rivela perfetto per chi non ne ha mai usato uno dato che favorisce un utilizzo pratico in semplici gesti attestandosi come un supporto alla portata di tutti. Consigliato.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Thule 151.968 Freeway 968 Portabici Posteriore
  • Le robuste cinghie per il fissaggio delle biciclette sono fornite in dotazione
  • Il bagagliaio può essere aperto anche con il Freeway installato

Thule 151.9103 Clipon High 9103 Portabici Posteriore

Completiamo la nostra guida con un modello che rende l’installazione sullo sportellone dell’auto un gioco da ragazzi. In tal senso esso è stato appositamente progettato per assicurare un utilizzo pratico e funzionale per tutti e cioè anche per chi non ha la minima dimestichezza. Tutto merito di un sistema intelligente di cinghie e fermi che hanno lo scopo di rendere il suo uso più sicuro su qualsiasi manto stradale.

Punti di forza: uno dei suoi meriti maggiori è sicuramente associato alla presenza di un rivestimento in gomma con lo scopo di tenere distante i supporti dalla carrozzeria in modo da non danneggiarla in caso di urto o brusca frenata. A ciò si aggiunge un tipo di montaggio piuttosto semplice complice un sistema di attacco unicoche rende l’installazione un gioco da ragazzi.

Ideale: per coloro che non hanno praticità e cercano un supporto dal facile fissaggio. Senza dimenticare che questo modello in particolare si ripiega velocemente proprio per semplificare le funzionalità del portaoggetti. A ciò si aggiunge la possibilità di fissare la piastra di segnalazione elettrico Thule LightBoard 976in modo da rendere ancora più efficiente il suo impiego per un controllo perfetto. Assolutamente consigliato.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Thule 151.9103 Clipon High 9103 Portabici Posteriore
  • Tutti gli elementi in contatto con la macchina e le biciclette sono protetti da un rivestimento in gomma
  • Montaggio facile sul portellone posteriore grazie a un sistema di attacco unico

Clipon Hight 9103

Questo modello di portabici è stabile e sicuro. Ha degli agganci brevettati con i quali si fissa al portellone posteriore della vostra auto. Ci si possono trasportare fino a tre biciclette. Le sue misure sono 88 x 51 cm ed i tubi hanno un diametro di 2,5 cm. All’interno della confezione troverete il portabici, una chiave a brucola e la cinghia di supporto. I colori disponibili sono alluminio e nero.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Thule 151.9103 Clipon High 9103 Portabici Posteriore
  • Tutti gli elementi in contatto con la macchina e le biciclette sono protetti da un rivestimento in gomma
  • Montaggio facile sul portellone posteriore grazie a un sistema di attacco unico

Freeway 968

Se non si dipone di un gancio traino questa è la soluzione più conveniente. Si può utilizzare sul retro di qualsiasi macchina. In dotazione nella confezione ci sono delle robuste cinghie per fissare le biciclette. Potete tranquillamente aprire e chiudere il bagagliaio anche con il Freeway già installato. Potete agganciare fino ad un massimo di tre biciclette. Si consiglia sulla bici più esterna di appendere il cartello carico sporgente. E’ richiesto dal codice della strada.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Thule 151.968 Freeway 968 Portabici Posteriore
  • Le robuste cinghie per il fissaggio delle biciclette sono fornite in dotazione
  • Il bagagliaio può essere aperto anche con il Freeway installato

Velocompact New 926

Con questo portabici potete trasportarne 4. Potete caricare contemporaneamente bici da strada e da mountain bike. I portaruote ono estendibili e quindi li potete adattare ad ogni tipo di ruota. La funzione basculante del Velo Compact permette di utilizzare il bagagliaio anche con le bici montate. Si può tranquillamente utilizzare tutti i giorni perchè è facile da montare e smontare.

Una volta smontato entra nel bagagliaio senza eccessivo ingombro. Ha i ferma bici removibili e quindi caricare la bici rimane molto facile. Il montaggio del porta bici è semplice: si deve posizionare sul gancio di traino, con il meccanismo di auto stabilizzazione si regola. Una volta regolato si blocca in posizione con la maniglia per serrarlo.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Thule 926001 Portabici Velocompact New 926 3 Bici 13 Pin ”fuori produzione”
  • Semplice Da Richiudere E Riporre Nella Maggior Parte Dei Bagagliai.
  • Pratica funzione basculante a pedale che facilita l'accesso al bagagliaio dell'auto anche con le bici montate.

Backpac Base

Parliamo ora di un modello adatto per i monovolume. Nella versione base porta due biciclette. Se si acquistano gli adattatori si può arrivare anche a 4. La struttura è rialzata così da non coprire le luci e la targa. Ha delle pinze blocca telaio facili da regolare e rimovibili. Acquistando un kit a parte è adattabile a molti tipi di auto.

Ci sono le canaline dove poggia la ruota che sono regolabili. Le parti del Backpac Base a contatto con l’auto e con le bici sono rivestite in gomma. Sul porta bici c’è inclusa anche la serratura. Si può tranquillamente chiudere ed aprire il bagagliaio con le bici montate. Ha una portata di 60 kg ed il peso è di 14 kg, è adatto a telai che hanno tubi di sezione 22-80 mm. E’ omologato TUV.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Thule 973002 Portabici Posteriore Backpac Base
  • Portabici specifico per monovolume e da completare con kit
  • Pinze rimovibili e facili da regolare

Raceway New 992 

Questo modello grazie ai cavi a cricchetto in acciaio ha la massima sicurezza di aggancio. Il montaggio sarà perfetto grazie al sistema brevettato FitDial, i tamponi modellati in gomma danno una salda presa senza graffi. Ci sono gli alloggiamenti anti oscillazione e con questi non abbiamo il contatto ne tra le bici ne tra bici ed auto.

Ci si possono trasportare le più svariate tipologie di bici. Questo grazie ai bracci di supporto a distanza ravvicinata. Ci sono sia la serratura sul porta bici delle bici che quella del portabici sulla macchina. Quando non serve si ripiega e diventa piatto. Non avendo un montaggio universale quindi per ordinarlo utilizzate il prontuario applicativo della Thule.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Thule 992001 Raceway New 992 Portabici 3 Bici con Serratura
  • Il rivoluzionario Thule Raceway 991 è il portabici posteriore più robusto, e facile da usare (per tre bici).
  • Non ha un montaggio universale. Si prega di usare il prontuario applicativo Thule per informazioni relative al modello di auto specifico.

Migliori portabiciclette posteriore Thule: guida all’acquisto

Nella scelta di uno dei migliori portabiciclette posteriore Thule entrano in gioco una serie di fattori estremamente importanti che ci consentono di effettuare una valutazione obiettiva finalizzata all’acquisto. Innanzitutto dobbiamo valutare la maneggevolezza del supporto facilmente ricavabile dalle sue dimensioni e dalla tipologia della sua struttura in modo da capire se sia facile oppure no montarlo e smontarlo.

In generale tutti i modelli della Thule si rivelano assolutamente pratici nell’installazione sullo sportellone dell’auto, ma poi bisogna analizzare modello per modello sulla base del numero delle bici che possono contenere ma anche sulla qualità tecnica delle sue componenti. A ciò si aggiunge un fattore prioritario e cioè la sicurezza alla guida.

Con un modello come quelli proposti dalla Thule possiamo affrontare il viaggio con maggior serenità e soprattutto potendo fare affidamento sul massimo controllo. Per questo motivi i modelli di questa azienda sono così gettonati.

Scopri tutte le Offerte su amazon.it - CLICCA QUI